Centro Assistenza Agricola Coldiretti Srl
Via XXIV Maggio, 43
00187 Roma
Tel 06/4682414
Fax 06/4743122
e-mail: caa@coldiretti.it
pec: caa.coldiretti@pec.coldiretti.it

Dove puoi trovare un ufficio del CAA Coldiretti >>

Skip Navigation LinksCAAColdiretti > OLIO DI OLIVA

OLIO DI OLIVA

In relazione a quanto già comunicato per il settore dell’OLIO DI OLIVA, si ricorda che il  10 marzo 2014 scadono i termini per le registrazioni delle movimentazioni di olio di oliva (realizzate nei mesi di gennaio e febbraio 2014) che devono essere effettuate informaticamente nel SIAN (Sistema Informativo Agricolo Nazionale) mediante la tenuta del “Registro Provvisorio”.

Tale registro, disponibile nel SIAN dal 14 febbraio 2014, deve essere compilato “on line” mediante annotazione riepilogative mensili (giacenza iniziale, carico/scarico e giacenza finale) entro il 10 del mese successivo a quello cui le stesse si riferiscono.

Si ricorda che gli operatori della filiera interessati sono le raffinerie, i contoterzisti, i sansifici, i commercianti di olive, di sansa di olive e gli olivicoltori, che si aggiungono agli operatori già previsti dalle precedenti norme, vale e dire i frantoi, i commercianti di olio sfuso e i confezionatori.

Per quanto riguarda le tipologie di prodotto, alle due categorie già previste dalle precedenti disposizioni normative, quali l’olio extravergine di oliva e l’olio di oliva vergine,  l’obbligo di registrazione si estende anche  agli oli Dop e Igp, alla sansa di olive, all’olio lampante, all’olio di oliva raffinato, all’olio di oliva composto di oli di oliva raffinati e oli di oliva vergini, all’olio di sansa di oliva greggio, all’olio di sansa di oliva raffinato e all’ olio di sansa di oliva.

Infine si ricorda che gli uffici del Caa Coldiretti sono a disposizione per illustrare la normativa nel dettaglio, per l’assistenza e il supporto tecnico al rispetto degli adempimenti previsti.